6 aprile 2009

Primi pensierini di pasqua..portauncinetti handmade!

Oggi vi mostro i lavoretti per la prossima Pasqua, appena appena terminati, che andranno alle mie ziette bellissime, che come me - e da moooolto più di me - crocchettano. Vi ricordate quando mostrai i lavoretti "under construction" in QUESTO POST? ora è tutto pronto, assemblato, impacchettato..etichettato! Per chi non avesse indovinato dopo i primi indizi dell'altro post, svelo ora che sono due portauncinetti, semplici ma fatti con tanto tanto amore di nipote ^_^ Sono due: uno è tutto coloratissimo, eccolo qui entrambe hanno una taschina per le forbici, metro o cotone e un cerchietto puntaspilli. La parte fondamentale è però la zona portauncinetti, davvero veloce da fare e molto funzionale. Si richiudono "arrotolandoli" e infiocchettando le tre striscette di lana. L'altro è amaranto e rosa: Che ve ne pare? si tratta di lavorare un rettangolo a maglie basse fino alla grandezza desiderata, crearne un altro piccolo da cucire solo su 3 lati (taschina) , poi lavorare un dischetto (schema QUI) come puntaspilli..per la zona portauncinetti io ho fatto così : 38 cat, un giro a maglie alte, [1 cat, gira il lavoro, un giro a maglie basse ]*. Ripeti * per un totale di tre volte. 3 cat, un giro a maglie alte. Volendo, rifinisci il bordo superiore con maglie bassissime. Infine occorre lavorare le striscette per la chiusura, ancora a maglia bassa (su una base di circa 100 catenelle) . Mi raccomando, prima di assemblare il tutto "stirate" il rettangolo più grande come si fa con gli squares!!! Poi basta giocare con la fantasia: fiorellini, bottoncini, colori! Il primo prototipo lo feci un po' di tempo fa per me, venuto malissimo a causa delle cuciture e del non-stiramento ihih :/ Ecchiloo qui: Ma avete notato... il cartellino? :D molto "fatti in casa", ma già lo amooo!
Oggi di dire buona serata a tutti non mi va, piuttosto un abbraccio "virtuale" a chi ha perso tutto in un istante. E a chi, soprattutto non c'è più.. una preghiera.

7 commenti:

  1. sono bellissimi... e che lavoro!

    RispondiElimina
  2. Mah Mah ..... è bellissimoooooooooo.... poi non avevo ancora notato l'etichetta :D davvero bella :D

    RispondiElimina
  3. Ciao Cristina.
    Ma sai che sei diventata davvero brava e l'idea é davvero geniale. Posso farmi adottare come "Zietta" così posso mettermi in lista magari per i pensierini del ferragosto?!?!
    Complimenti davvero e ottimo lavoro!
    Un abbraccio
    Vale

    RispondiElimina
  4. ciao cristina, grazie per le belle parole, sono sempre di conforto!
    Molto bello il tuo lavoro!

    RispondiElimina
  5. sono due portauncinetti veramente molto belli e curati, le tue ziette ne saranno veramente felici!

    RispondiElimina
  6. quanti commentini..che bello :D ringrazio tutte voi e spero che le mie ziette pensano la stessa cosa dei miei lavoretti!

    @ valentina: allora ti ho appena appena aggiunta al mio albero genealogico.. in quanto nipotina anche a me spetta qualche tua meraviglia *__* ihihih scherzo!un bacio grande!

    @ silvana: cara silvana, so che in questo momento così difficile per tutti, vicini e lontani, le parole sembrano spesso vuote e inutili, ripetiitive e retoriche. quindi sono contenta di esser riuscita,tuttavia, a comunicare la mia vicinanza, un abbraccio!

    RispondiElimina
  7. Bellissimi i porta uncinetti!!!

    RispondiElimina

Ciao a tutte..i vostri commenti sono utilissimi e sempre piacevoli.Ho impostato la moderazione dei commenti con l'unico scopo di ricevere notifiche che mi avvisino dei commenti. Grazie!*kris*